Grande Successo del Talent Show 2017 presso l’Auditorium della SSML San Domenico

 

terza edizioneGrande successo del Talent Show 2017   ! La Manifestazione ” La Mediazione Linguistica un nuovo modo di essere Interpreti” , giunta alla sua terza edizione si è conclusa con il successo di talenti veramente eccezionali. Il Direttore della SSML San domenico ha premiato la vincitrice del talent 2016 Stefania Corvo della SSML San Domenico con una borsa di studio offerta dall’Istituto per l’iscrizione al terzo anno.  Stefania  con la sua voce meravigliosa ha aperto la manifestazione. Ragazzi che voce !

Non da meno sono stati gli altri talenti  che hanno cantato , recitato e ballato.

Ancora più professionale degli anni passati il Talent 2017 ha avuto i suoi vincitori. Il primo posto è andato a Julia Cervigni che ha cantato “Riptide”   accompagnandosi  con l’ukulele.

Grande novità della manifestazione di quest’anno è stata la gara di Interpretariato simultanea dove i vincitori sono stati  addirittura due studentesse del secondo e terzo anno arrivate a pari merito.

Alla fine grandi ospiti hanno salutato il pubblico e i numerosi spettatori.

La Presidente ha accolto sul palco il prof  G.Gamaleri che ha presentato il suo nuovo libro : “SANTA MARTA. Riflessioni sulle Omelie di Papa Francesco pubblicate su IL MIO PAPA”, settimanale della Mondadori, C . Bucci il produttore della Stemo produzioni che ha incoraggiato i giovani a continuare a migliorare le loro grandi potenzialità. Ha inoltre dato il suo caloroso saluto Mons. Lorenzo Leuzzi che ha ringraziato e si è complimentato  con il successo della manifestazione.

La Mediazione Linguistica. Un nuovo modo di essere interpreti : spettacolo di nuovi talenti’ III Edizione  si è svolta  venerdì 26 Maggio 2017, alle ore 19.30, nell’Aula Magna “Auditorium” dell’Istituto SSML San Domenico, in via Casilina al civico 233.
Promosso dall’AUPIU, in collaborazione con Astrambiente, Unitalia,  la Geen Side, la Loups Garoux produzioni   e la Stemo Production .

La Manifestazione ha voluto evidenziare le potenzialità della Mediazione Linguistica nella sua accezione culturale, artistica, sociologica, pedagogica e comunicativa, capace di permettere uno sviluppo del territorio in ambito occupazionale e di promuovere e diffondere l’arte, la cultura e le abilità di giovani talenti. La Manifestazione ha provato  che il mediatore linguistico culturale  scrupolosamente formato, con “arte” interpreta e promuove il territorio oltre i confini regionali e nazionali, diventando promotore di nuove attività comunicative e lavorative.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...